Spirito degli Alberi - Olivo

Remedia Erbe

  • €15,00
Tasse incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne è rimasto solo 1 !

Con lo Spirito del Noce e la sua protezione possiamo scendere nella profondità, negli angoli bui della nostra esistenza, nel luogo dove regna l'istinto e il caos. Aiuta ad avvicinarsi all'oscuro e al mistero, a rompere confini e tabù. Così possiamo riprenderci i nostri poteri, espandere la consapevolezza e estendere la nostra percezione al mondo invisibile.

 

Lo Spirito del Noce aiuta a:

  • scendere e prendere contatto con le profondità
  • avvicinare l'oscuro e il mistero
  • rompere gli incantesimi, i confini, i tabù
  • riprendersi il proprio potere
  • percepire finemente le energie sottili
  • ampliare le abilità cerebrali
  • espandere la consapevolezza

 

Le virtù del Noce

Lo Spirito del Noce ci porta nella profondità del nostro essere e di quello collettivo, aiutandoci a scendere negli angoli più bui, dove regna l'istinto e il caos. Con la sua protezione possiamo esplorare senza paura il nostro lato irrazionale e ciò che non ha forma. Più scendiamo nell'oscurità dell'abisso, più luminoso diventano le nostre abilità mentali. Così possiamo riprendere ciò che è nostro, il nostro vero potere.

Come il Noce manifesta le sue proprietà nutritive e curative principalmente nell'intestino e nel cervello, lo Spirito del Noce ci porta nelle viscere per far brillare le nostre facoltà mentali, anzi evidenzia lo stretto legame che esiste tra queste due sfere. Tra l'altro questo racconta già la mitologia greca: la discesa di Kore negli inferi porta alla morte di parti vecchie e non più utili, ma quando torna sulla terra la natura sfoggia una fioritura mai vista. Così anche noi, dopo essere scesi nell'abisso delle viscere con l'aiuto a la protezione dello Spirito del Noce e aver fatto morire cose non più opportune, torniamo con le facoltà mentali nutrite e più luminose e una consapevolezza estesa.

Come nel frutto del Noce, che nasconde all'interno del mallo nero e di un guscio duro un seme dorato, possiamo far convivere in noi, con l'aiuto dello Spirito del Noce, il nero e l'oro, l'oscuro e il luminoso. Sono due aspetti complementari che rendono la nostra esistenza più completa se riusciamo a viverli ed esprimerli entrambi.

Nel nero delle viscere possiamo perdere le nostre strutture mentali, le convenzioni e manipolazioni sociali, i tabù e gli incantesimi che ci tengono prigionieri. Possiamo contattare la nostra parte primordiale, l'istinto. Quella forza che ci fa smarrire per poter ritrovarci in modo più autentico, per trovare il nostro oro. E' come tornare nel grembo per poter rinascere, come simbolicamente espresso nella dea Carmenta che è protettrice della gravidanza e della nascita.

La rinascita si manifesta principalmente nell'attività cerebrale, espandendo il nostro orizzonte permettendoci di ottenere poteri particolari e di percepire quello che va oltre i cinque sensi.

 

L'attualità del Noce

Stiamo assistendo tutti i giorni a gesti e azioni irrazionali e dell'istinto più basso che seminano disgrazie di ogni tipo per via della società moderna che permette solo il pensiero razionale e obbliga a sopprimere una parte della natura umana. Questa poi torna alla superficie con prepotenza ed è la causa di questi comportamenti. Se vogliamo vivere in pace sul nostro pianeta dobbiamo trovare un equilibrio tra il razionale e l'irrazionale e lo Spirito del Noce ci aiuta in questo.

E' finalmente arrivato il tempo in cui l'esasperato razionalismo lasci posto a un giusto equilibrio tra il pensiero strutturato della nostra mente e il perdersi nel caos primordiale delle viscere da cui nasce ogni cosa.

 

Le Gocce

Sono per l'assunzione orale, da assumersi in modo similare ai Fiori di Bach. Il dosaggio consigliato è di 5 gocce 2 o 3 volte al giorno direttamente sotto la lingua. Per i bambini piccoli, le gocce possono essere diluite in un po' d'acqua. Sono adatti a tutti, hanno un'azione veloce e incisiva.

___________

Preparato composto da 5 diversi estratti di Juglans regia L.

 

Il Soffio

E' uno spray per l'aura o l'ambiente e contiene oltre allo Spirito dell'Albero anche la relativa acqua aromatica e alcuni oli essenziali puri, scelti per affinità con le caratteristiche dell'Albero. E' un modo gradevole di usare lo Spirito, specialmente per chi si sente molto attratto da profumi e odori. Arriva direttamente nell'aura della persona (o delle persone che sono in un ambiente) e perciò può essere particolarmente utile se si vuol intervenire a livello sottile su di un gruppo o quando una persona preferisce non assumere lo Spirito per via orale.

____________

composizione: alcol*, acqua aromatica di Noce*, Rosa*, Spirito del Noce*, oli essenziali di vetiver*, cisto, chiodi di garofano*, incenso* e tagete*.

Ingredienti INCI: Alcohol*, Aqua, Juglans regia leaf extract*, Rosa damascena flower water*, Juglans regia wood extract*, Vetiveria zizanoides root oil*, Cistus ladaniferus leaf oil, Eugenia caryophyllus flower oil*, Boswellia carterii oil*, Tagetes erecta flower extract*, Mel*, Glycerin*, limonene**, linalool**, eugenol**.

*Da agricoltura biologica.**Componenti naturali degli OE.


Ti consigliamo anche